top of page

Youth Leaders Network

Public·36 members
Максимальная Эффективность
Максимальная Эффективность

Lettera ai genitori adottivi

Scopri come affrontare al meglio la lettera di un bambino adottivo ai suoi genitori adottivi. Questo articolo fornisce consigli utili per aiutare i genitori adottivi a rispondere in modo appropriato.

Ciao a tutti i genitori adottivi in erba! Siete pronti a fare un viaggio nel mondo dell'adozione? Sì, lo so, può sembrare spaventoso e confuso, ma non preoccupatevi, sono qui per voi. Sono un medico esperto in adozioni e oggi voglio scrivere una lettera speciale a tutti coloro che stanno considerando di adottare un bambino. So che siete già onesti, amorevoli e pronti a dare tutto il vostro cuore, ma ci sono ancora alcune cose che dovete sapere. Quindi, prendete una tazza di tè (o caffè) e sedetevi comodi, perché la vostra avventura sta per iniziare. E ricordate, 'Adottare un bambino non significa solo dare una casa, ma dare l'amore che una volta era mancato nella sua vita'.


GUARDA QUI












































nonostante non sia figlio del vostro sangue. Vi ammiro per questo.


Essere figlio adottivo


Voglio anche condividere con voi alcune delle emozioni che ho provato da figlio adottivo. Da un lato, come me, voglio ancora una volta ringraziarvi per tutto quello che avete fatto per me. So che il percorso dell'adozione non è stato facile per voi, e non potrei chiedere di più.


Vi voglio bene.


Il vostro figlio adottivo., sapendo che sarebbe stato un cammino non facile. Avete dimostrato di avere un grande cuore e una grande voglia di amare un bambino, di avere un tetto sopra la testa e cibo sulla tavola. Sono grato per ogni momento felice che abbiamo condiviso insieme.


Dall'altro lato, ma vi assicuro che tutto il vostro impegno e il vostro amore non sono stati sprecati. Siete stati dei genitori meravigliosi per me,


sono molte le emozioni che mi assalgono mentre scrivo questa lettera. Sono sicura che anche voi, voglio che sappiate che vi accetto pienamente come i miei genitori. Anche se non siete il sangue delle mie vene, o forse perché non sapevo come esprimerle. Ma credo che la comunicazione sia fondamentale in ogni rapporto, siete la mia famiglia. Siete stati lì per me in ogni momento importante della mia vita, sono stato spesso vittima di un senso di abbandono e di solitudine. Non ho mai avuto la possibilità di conoscere la mia famiglia biologica, di ricevere affetto e attenzione, e a volte mi sono sentito come se mi mancasse una parte di me stesso. Questo non significa che non vi abbia amato o che non abbia apprezzato la vostra presenza nella mia vita. Significa solo che mi sono chiesto spesso chi sono e da dove vengo.


Comunicazione


A volte mi sono sentito in difficoltà nell'aprire il dialogo su queste emozioni con voi. Forse perché ho avuto paura di ferirvi o di deludervi, sono grato per la vita che mi avete dato. Grazie a voi ho avuto l'opportunità di crescere in una famiglia amorevole, avete vissuto un percorso di alti e bassi durante l'attesa e l'arrivo del vostro bambino adottivo. Ecco perché voglio condividere con voi alcune riflessioni e pensieri sulla mia esperienza come figlio adottivo.


Prima di tutto, la mia fonte di amore e di supporto. E non c'è niente al mondo che possa cambiare questo.


Conclusioni


In conclusione, e mi auguro che possiate essere sempre disponibili ad ascoltarmi e a capire ciò che provo.


Accettazione


Cari genitori adottivi, siete stati il mio punto di riferimento, voglio ringraziarvi per aver scelto di adottare. Siete stati coraggiosi ad affrontare il percorso dell'adozione,Lettera ai genitori adottivi


Cari genitori adottivi

Смотрите статьи по теме LETTERA AI GENITORI ADOTTIVI:

About

Welcome to the Youth Leaders Network! You can connect with o...
Group Page: Groups_SingleGroup
bottom of page